La nostra storia


Nel 2002 dopo infinite ricerche , in un assolato pomeriggio d’estate trovammo la nostra casa. Fu il colpo d’occhio nell’infinito dell’orizzonte che non separava il mare dal cielo, a farci innamorare di quel rudere.

Fu una scommessa con noi stessi, avremmo ricavato un’oasi di pace da quell’ammasso di calcinacci e polvere .Così pensammo, così e’ stato. Rino, mio marito ci ha dato dentro, anche materialmente, io …suggerivo. Mille intoppi burocratici e tanti anni di attesa per sbloccare situazioni….. Ora finalmente è finita.

L’abbiamo arredata con amore , come se dovessimo abitarci noi, abbiamo profuso tanta cura nello scegliere l’arredamento e abbiamo studiato ogni particolare …per voi ospiti. Speriamo ne godiate con rispetto e cura …Godete della nostra casa

Silvana e Rino Schiattarella




 ... Il Sogno ...

Quando Sirio s’illanguidisce sulla Pelagia Costiera e il carro di Apollo dalla Casa del Sole prepotente irrompe sull’antica Plagianum,

il relais CalanteLuna mollemente si desta ed arride al cielo.

Lo Sciabordio del mare annuncia un nuovo giorno, nell’Infinito dell’etere l’anima si ritempra ed io…

M’illumino d’immenso.